fbpx

Al centro OdontoSalute di Trissino cure dedicate ai piccoli pazienti

La prima visita dal dentista è un evento molto importante: è necessario che il piccolo paziente arrivi preparato, senza paura, e soprattutto senza che manifesti alcun dolore. Questo gli permetterà di avere un approccio sereno con il professionista, che non verrà così associato a un trauma, ma rappresenterà una figura amica.

Forse non tutti sanno che esistono dei centri che si occupano anche di cure odontoiatriche pediatriche: lo studio OdontoSalute di Trissino ha un ambulatorio specializzato in pedodonzia, ovvero quella branca che si fonda sulle conoscenze di base fornite dalle scienze odontoiatriche, mediche e comportamentali, applicate alla situazione specifica dello sviluppo del bambino (il periodo che va dalla nascita alla pubertà).

Ma quando è consigliato fissare il primo appuntamento dal dentista? Quali sono le cure odontoiatriche pediatriche che vanno per la maggiore? E ancora, i denti da latte vanno curati anche se sono destinati a cadere?

Facciamo chiarezza: sarebbe opportuno iniziare a fissare visite di controllo dal dentista quando il bambino ha 5 anni o, in caso di necessità, anche prima. Durante l’incontro il professionista parlerà con lui e gli spiegherà tutto quello che si farà ancora prima di iniziare: questa chiacchierata aiuterà il bambino a non avere paura.

Se ciò non bastasse, e il piccolo paziente fosse ancora troppo agitato per procedere con la visita, è possibile ricorrere alla sedazione cosciente: questa tecnica di rilassamento consiste nella somministrazione di una miscela di farmaci per favorire il rilassamento, e non presenta controindicazioni. 

Ma ora veniamo ai trattamenti più comuni della pedodonzia: le sigillature permettono di prevenire la formazione della carie, in quanto vanno a chiudere i solchi e le fossette presenti nei molari permanenti in cui solitamente si incastrano pezzi di cibo. Costituiscono un’ottima tecnica preventiva, oltre a essere raccomandate dal Ministero della Salute.

Per quanto riguarda i denti da latte, invece, si potrebbe – erroneamente – pensare che la loro cura non sia fondamentale, appunto perché sono destinati a cadere. Invece, intervenire è importante perché questi denti, se danneggiati, provocano dolore tanto quanto ne causerebbero le lesioni ai permanenti: in particolare, le carie dei denti da latte hanno un andamento molto rapido e possono arrivare velocemente al nervo, rendendo necessaria una devitalizzazione. 

In linea di massima, le modalità di intervento vanno valutate caso per caso. Per richiedere ulteriori informazioni o fissare una visita presso il centro di Trissino è possibile visitare il sito: https://bit.ly/2MGQZyc

12 Marzo, 2021